ELECTROWETTING DISPLAY

L’Electrowetting Display è un’alternativa per la fabbricazione di display a colori emissivi con le caratteristiche dell’e-paper.

È stata annunciata nel Settembre 2003 dalla Philips Research come la tecnologia per gli schermi flessibili in grado di offrire un tempo di risposta sufficiente a visualizzare video (circa 10 ms) con una combinazione colori/luminosità superiore agli attuali LCD.

Rispetto agli altri display la tecnologia electrowetting sarebbe molto più luminosa consumando meno potenza, elemento di successo per l’impiego in applicazioni mobile. La leggibilità sarebbe pari alla carta stampata e potrebbero essere utilizzati in ogni condizione di luce esterna.

Attualmente, però, non esistono prodotti o prototipi, si è ancora nella prima fase di ricerca. Il 20 aprile 2006 Philips e New Venture Partners hanno fondato Liquavista, di cui fanno parte gli inventori della tecnologia Rob Hayes e Johan Feenstra, che dimostrerà l’efficacia della tecnologia al Exhibition of the Society for Information Display 2006 (SID) che si terrà aSan Francisco nel giugno 2006.

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.

ELECTROWETTING DISPLAYultima modifica: 2012-01-04T06:58:08+00:00da pippomelchiorre

Lascia un commento