CLOUD COMPUTING

Il cloud computing o più semplicemente il cloud (parola inglese che significa nuvola)in parole semplici è una tecnologia che permette di elaborare e salvare dei file direttamente in rete.

Cloud_computing.svgIl sistema del cloud computing prevede tre fattori distinti:

– Fornitore di servizi (cloud provider)– Offre servizi (server virtuali, storage, applicazioni complete) generalmente secondo un modello “pay-per-use”;

– Cliente amministratore – Sceglie e configura i servizi offerti dal fornitore, generalmente offrendo un valore aggiunto come ad esempio applicazioni software;

– Cliente finale – Utilizza i servizi opportunamente configurati dal cliente amministratore.

In determinati casi d’uso il cliente amministratore e il cliente finale possono coincidere. Ad esempio un cliente può utilizzare un servizio di storage per effettuare il backup dei propri dati, in questo caso il cliente finale provvede a configurare e utilizzare il servizio.

Alcuni hanno avanzato dei dubbi sulla tecnologia del cloud computing perchè le ritengono a rischio per la privacy. Inoltre tutto il sistema del cloud computing presuppone una connessione veloce e sempre presente, il rischio è quello di non riuscire a lavorare se la connessione a internet e lenta, oppure la perdita di dati se la connessione non funziona.

Il più famoso servizio GRATUITO in rete è Microsoft SKYDRIVE che permette di utilizzare 25 megabyte di memoria on line e anche  software come word o exel.

Altri servizi di cloud sono stati recentemente introdotti anche da Googlee da Apple.

CLOUD COMPUTINGultima modifica: 2011-10-01T19:43:02+00:00da pippomelchiorre

Lascia un commento